Biography


Marcello Chiaraluce è un chitarrista e cantautore di Alessandria.

Classe 1980, ha pubblicato tre album da solista ON A WINTER WALK (2007), CRIME OF THE RHYME (2014), WHEN THE DOLLHOUSE BURNS (2016) per l’etichetta GUIT-AL Records. I suoi album condensano tutta la sua caleidoscopica esperienza musicale, cercando di cristallizzare nella classica forma canzone pop/rock, le sue influenze progressive, jazz, raggae, folk, country e neo classiche. Dal vivo propone il suo repertorio sia con una formazione in trio, sia in quartetto, con musicisti professionisti molto affiatati tra loro.

Formatosi principalmente come autodidatta, ha conseguito la Laurea in Chitarra Jazz presso il Conservatorio Vivaldi di Alessandria, sotto la guida del M° Pino Russo.

Chitarrista molto apprezzato per la sua espressività mescolata ad una solida tecnica rock, ha suonato per membri di importanti band internazionali: Jethro Tull, Deep Purple, PFM, Banco del Mutuo Soccorso, Osanna, Le Orme, Balletto di Bronzo, Van der Graaf Generator, Procol Harum, Fairport Convention, Pentangle, Marco Minnemann

È ideatore e direttore artistico del festival GUIT-AL, dedicato alla chitarra elettrica, a cui hanno partecipato nelle diverse edizioni nomi come Tolo Marton, Paolo Bonfanti, Gigi Cifarelli, Giorgio “Fico” Piazza (ex PFM), Christian Saggese, Aldo Lo Nobile (Secret Sphere), Alessandro Balladore, Alberto Rubatti.

È molto impegnato anche nella didattica ed è direttore della Scuola BELLI DA MORIRE, di Acqui Terme, da lui stesso fondata. La scuola si occupa di formare giovani allievi alla Musica e al Musical e Chiaraluce stesso si occupa dell’adattamento, della scrittura e della regia degli spettacoli proposti, ponendo l’accento sull’esecuzione della musica dal vivo come plus valore artistico.

Dal 2016 ha partecipato alla reunion degli Interra Straniera, sua band storica dal 1997 al 2006, con ha pubblicato recentemente l’album UNA CRISI BORGHESE (2016), del quale è autore di molte tracce.

Marcello Chiaraluce è stato anche il primo chitarrista rock ad essere invitato ad esibirsi durante gli eventi organizzati dall’Associazione Premio Pittaluga, che gestisce l’omonimo e prestigioso Concorso.